MONITORAGGIO PONTI

Il monitoraggio dei ponti sta diventando una pratica essenziale in Europa, soprattutto per le vecchie strutture che interagiscono con pendenze instabili il cui progetto non è adeguatamente conosciuto e dove la manutenzione in genere non viene eseguita su base regolare.
Le moderne tecnologie, come i datalogger wireless collegati a sensori geotecnici (ad esempio estensometri a barre, clinometri, distometri ottici, ecc.) consentono di monitorare in tempo quasi reale la stabilità di tali strutture a costi accessibili, fornendo avvisi via e-mail o SMS in caso di accelerazioni anomale.

Nella foto qui sotto alcuni esempi di recenti installazioni effettuate da Geoapp in Italia utilizzando i datalogger wireless di Winet.

No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website

X
wpChatIcon